Ultima modifica: 30 novembre 2018

Quarta edizione edizione della settimana delle culture digitali “A. Ruberti”. organizzata da Digculther (Digital Cultural Heritage School), che si terrà dall’8 al 14 aprile 2019, cui sono collegati il Concorso “Crowddreaming: i giovani co-creano culture digitali” e #HackCultura2019, l’hackathon degli studenti per la “titolarità culturale”.

Così come nelle precedenti edizioni, anche questa quarta edizione della Settimana delle Culture Digitali,
del Concorso e dell’#HackCultura2019 potranno rappresentare un’occasione per promuovere la
progettualità giovanile e il dialogo sulle problematiche legate al diritto per tutti per:
– garantire il ‘diritto di ogni cittadino all’accesso ai saperi e ad essere educato alla conoscenza e all’uso
responsabile del digitale per la piena titolarità del patrimonio culturale’;
– diffondere la conoscenza e l’utilizzazione degli strumenti di comunicazione in rete, attraverso la
partecipazione pratica alla Settimana delle Culture Digitali, al Concorso e all’#HackCultura2019;
– promuovere iniziative per favorire engagement, titolarità individuale e collettiva sul patrimonio e
sull’eredità culturale.
Sono reperibili ai seguenti indirizzi di rete le modalità e i regolamenti di partecipazione
rispettivamente per:
 Settimana Culture digitali “A.Ruberti”: diculther.it/scud2019/
 Concorso”Crowddreaming”: diculther.it/crowddreaming2019/
 #HackCultura2018: diculther.it/hackcultura2019.it/

diculthernotadilancio-signed

Nota di lancio IV Settimana culture digitali -Concorso e HackCultura 5_9_2018 (2)

#HackCultura2019 – l’hackathon degli studenti per la “titolarità culturale”




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi